barca-lago-di-garda

Richiesta di prenotazione per Tour in barca di mezza giornata sul lago di Garda

X

    Tutti a bordo

    Tra storia e natura

    Il tour nella parte meridionale del lago di Garda include alcuni dei luoghi più interessanti è belli del nostro splendido lago. Potrete ammirare luoghi che sembrano usciti dalla penna di uno scrittore fantasy.

    Durata del tour

    4 Ore

    Itinerario

    Porto Valentino Sirmione Del Garda

    Partenza

    Il porto di ormeggio dove partono i nostri tour è Porto Valentino nel centro storico di Sirmione.

    Villa Callas

    Tappa

    1

    Dalla barca potremmo ammirare Villa Callas che è stata dimora della famosa cantante soprano di origine Ellenica. La villa era stata acquistata da Giovanni Battista Meneghini per trascorrere le vacanze di famiglia nella nostra magnifica e romantica penisola di Sirmione. La villa, venne venduta dopo la separazione dei due coniugi e oggi è una casa privata non visitabile. Arrivando nei pressi della villa a piedi lungo via Caio Valerio Catullo, troverete una targa in marmo che commemora la permanenza di Maria Callas e del marito durante gli anni 50. 

    Grotte di Catullo

    Tappa

    2

    Nella prossima tappa del nostro tour in barca troviamo i resti della villa romana nota da secoli con il nome di Grotte di Catullo.

    A oggi la Villa è una testimonianza fondamentale del periodo romano nel territorio di Sirmione ed è l’esempio più imponente di villa romana presente nell’Italia settentrionale.

     

    Rocca di Manerba

    Tappa

    3

    La rocca di Manerba appollaiata sulla vetta di una collina  sul versante Bresciano del lago di Garda è un sito di rilevante importanza archeologica medioevale. Dalla nostra barca, durante il tour, potremmo ammirare le fortificazioni medioevali e la magnifica natura che la circonda.

    Isola dei conigli

    Tappa

    4

    L’isola dei conigli o isola di san Biagio è un’isola privata famosa per la particolare caratteristica di trasformarsi in una penisola quando la marea del lago si abbassa, permettendo ai turisti di percorrere una stretta striscia di terra che emerge collegandola a terraferma. Un posto particolare immerso nella favola del lago di Garda.

    Isola del Garda

    Tappa

    5

    L’isola del Garda, visitata nei secoli da personaggi illustri quali San Francesco D’Assisi, Sant’ Antonio da Padova, San Bernardino da Siena e Dante Alighieri; teatro di vicende storiche affascinanti che l’hanno resa romitorio di monaci eremiti, rifugio di pirati oltre a essere anche stata quartier generale di una guarnigione sabauda agli albori del Regno d’Italia, oggi ospita una villa edificata nel 19 secolo in stile Veneziano neogotico, incorniciata come in un dipinto dalla verde natura e dall’azzurro lago di Garda. Scoprirete, a bordo della nostra barca, un posto affascinante da una prospettiva insolita, l’isola del Garda, perla di bellezza indiscussa.

    Gardone Riviera

    Tappa

    6

    Questa tappa del tour include molti luoghi caratteristici per il loro interessante passato. Vedremo dalla prospettiva del lago comodamente seduti sulla nostra barca, ville antiche, hotel che raccontano storie passate di guerre e personaggi illustri, il Vittoriale degli Italiani (Casa di Gabriele D’Annunzio), torre San Marco, Villa Feltrinelli dove Mussolini fu tenuto ostaggio dai Nazisti durante la seconda guerra mondiale e molto altro. Questo luogo vi lascerà sicuramente a bocca spalancata. 

    Salò

    Tappa

    7

    Salò e il suo golfo è un paese adagiato sulla sponda del lago di Garda con una lunga passeggiata sul lungo lago, ricco di storia e bellezze architettoniche.

    Punta San Vigilio

    Tappa

    8

    Un posto unico fermo nel tempo. Punta San Vigilio, piccola penisola nel comune di Garda, è uno dei luoghi più romantici di tutto il lago di Garda grazie al suo caratteristico porto, la storica locanda e alla natura rigogliosa che gli fa da cornice. Punta San Vigilio è un posto quasi onirico, sembra come uscito dalla punta di pennello di qualche pittore di corrente romanticista. Venite con noi, con questo tour in barca,  a scoprirlo e ne rimarrete affascinati. 

    Villa Canossa

    Tappa

    9

    Villa Canossa, ammirabile solo dalla prospettiva del lago essendo una villa privata non visitabile, fu abitata dalla contessa Alessandra di Rudini, discendente dei principi siciliani Paternò. La contessa passerà alla storia, dopo essere diventata vedova all’età di 23 anni, per aver intrapreso una relazione sentimentale con Gabriele D’Annunzio. Contessa colta, bella e ribelle verrà diseredata dal padre per follie e prodigalità compiute della coppia. Alessandra si ritirerà in riflessione nella villa dopo essere stata lasciata da D’Annunzio con cui era andata a vivere a Firenze e successivamente si farà suora fino alla sua morte a Paray le Monial in Francia.

    Garda

    Tappa

    10

    Visiteremo il bellissimo paesino che dà il nome al nostro magnifico lago di Garda. Dal motoscafo potremo ammirare la passeggiata sul lungolago e il caratteristico paesino sulla costa Veronese del Lago.

    Bardolino

    Tappa

    11

    Costeggeremo il bellissimo lungolago di Bardolino, centro storico ricco di bellezze ed affascinanti storie. Tra le attrazioni principali di Bardolino troviamo la chiesa di San Severo, numerosi frantoi, il lungolago ed il suo caratteristico porto. 

    Lazise

    Tappa

    12

    Lazise è un paese del lago di Garda caratterizzato per le alte mura di difesa, il castello Scaligero, l’antica dogana Veneta, il parco termale e molto altro.

    Fonte termale di Sirmione

    Tappa

    13

    Attraverso un viaggio di oltre 20 anni, l’acqua piovuta all’interno del bacino di impluvio del Monte Baldo a 800 metri di quota, si incanala nelle profondità della terra a 2500m sotto il livello del mare arricchendosi di sostanze minerali e aumentando la propria temperatura fino a sgorgare in superficie a 69° centigradi. Dalla barca potremmo vedere il punto esatto del lago dove l’acqua riemerge dalle profondità della roccia dove, a segnalare la propria presenza, saranno delle bollicine d’aria e il classico odore delle terme.

    Castello scaligero di Sirmione

    Tappa

    14

    Il Castello risale al 1278 circa ed è stato fatto costruire da Mastino I della Scala, signore di Verona, sui resti di un’antica fortificazione romana. Era un punto nevralgico del sistema scaligero di difesa e di controllo del lago di Garda grazie alla sua collocazione territoriale di confine, in mezzo al lago. Il Castello con la sua Darsena è un raro caso di fortificazione destinata solamente a uso portuale. Il castello infatti non veniva utilizzato come luogo residenziale. Il luogo è assai suggestivo e può portare il visitatore in un mondo antico e fiabesco. A proposito di questo è nota una leggenda sul Castello: quella di Ebengardo e Arice.

    Passaggio sotto ai ponti del castello

    Tappa

    15

    Se le condizioni del lago lo permetteranno, passeremo con la barca sotto ai bassi ponti del castello che fanno da passaggio per il centro storico di Sirmione. Attenti alla testa!

    Rientro al porto Valentino

    Tappa

    16

    Si fa ritorno al porto Valentino con nuovi ricordi ed emozioni che rimarranno indelebili nella nostra mente per sempre.